Verona, stiamo arrivando!!! Un Vinitaly per veri professionisti.




Attorno al vino si muovono affari da capogiro e come una grande galassia sorvola e incombe su tutti mercati.
La moda, la letteratura, il turismo, il cinema fanno riferimento al vino. Pure gli affari diplomatici più delicati e importanti si fanno nel riflesso dei calici di vino.

Un po’ nel settore ci si conosce tutti e l’introduzione di nuove figure, di “novellini” viene vista con occhio sornione dai vecchi sapienti che da sempre trattano il nettare dell’uva nel produrlo, nel commerciarlo e nel comunicarlo.
Occorre, di fatto, una profonda conoscenza del settore. Occorre farsi le ossa per diversi anni per conoscerne i suoi risvolti e saperne superare i problemi di tutti i giorni: in Cantina e nel punto vendita. Occorre driblare gli ostacoli con una visione ampia, capace, sorretta da tanta, ma tanta esperienza.

Tappi, gabbiette, vetri, riempitrici, sacchetti, bicchieri, cavatappi, etichette, depliant, siti internet sono alcuni dei ferri del mestiere nel mondo del vino.
MA prima del vino c’è ben altro!
Ci sono le persone giuste: il cantiniere, l’enologo, l’agronomo, il venditore, il grafico, l’architetto e l’avvocato e moltissimi altri.

Attorno al vino ci sono figure indispensabili a crearlo e figure altrettanto indispensabili ad accudirlo, a comunicarlo e a difenderlo e mi riferisco a professionisti che da sempre sono nel settore come lo Studio Francescon e Collodi che nel curarne l’immagine sono partiti dal mondo del Prosecco e sono giunti a dare una veste grafica ad uve di tutta Italia; come lo Studio di Architettura di Fabio Nassuato che trova la sua massima espressione nel progettare Cantine e come lo Studio dell’Avvocato Stefano Zanchetta il quale si spende quotidianamente alla difesa dei torti subiti da chi pensa a fare VINO e non ha tempo per gli impicci burocratici o gli sgambetti tra produttori.

Insomma esistono figure professionali capaci, ricche di un grosso bagaglio di comprovata esperienza che presentandosi assieme intendono offrire, là dove serve, un pacchetto completo o un servizio anche singolo ma mirato.
Date un’occhiata al loro profilo e ne vedrete la caratura.


Commenti

Post popolari in questo blog

Una volta c’era il RAGIONIERE

PROSECCO ROSÉ: il futuro è sempre più Roseo?

Nuovo look per la cantina Le Manzane